La  reputazione è ambientato nella Roma degli anni Ottanta e racconta le vicende della boutique Josephine, aperta dalla francese Marie-France nel quartiere dei Parioli. Gli affari vanno bene finché Marie-France comincia a vendere una linea di abbigliamento per adolescenti: da quel momento le cose cambiano, attorno al negozio nascono sospetti, si diffondono calunnie e nel quartiere cresce l’ostilità verso di lei. A un certo punto una ragazzina scompare e molti si chiedono se il negozio c’entri qualcosa.