L’ananas no

5 luglio 2024

Venerdì 5 luglio 2024, alle ore 18,30, Cristiano Cavina presenta il suo nuovo romanzo L’ananas no, edito da Bompiani.

un uomo che tiene un microfono davanti a un libro

“Ogni carattere ha la sua pizza e ogni pizza il suo carattere: questa è una delle poche certezze di Manolo Moretti, ex sovrintendente della polizia penitenziaria e ora pizzaiolo del Gradisca di Galatea a Mare, in Romagna. Moretti ci mette poco a capire se chi ha di fronte è un tipo concreto da Prosciutto e funghi, un esagerato Doppio salame piccante o un raffinato Bufala con basilico. Ma nemmeno il suo principale Vittor Maplezzi – che, ironia della sorte, è un ex pregiudicato – potrà mai convincerlo a preparare una pizza con l’ananas sopra”.

“L’ananas no” è l’atto di nascita di un nuovo detective: Manolo Moretti, pizzaiolo per scelta e detective suo malgrado.

Cristiano Cavina è nato a Casola Valsenio, in Romagna, nel 1974. Ha lavorato come pizzaiolo per oltre vent’anni. Il suo primo romanzo esce nel 2003. Da allora non ha mai smesso di scrivere. Ha pubblicato con Marcos y Marcos, Feltrinelli, Lonely Planet.

Dopo “Il primo Natale in Romagna dopo l’alluvione”, il video racconto realizzato dalla Regione Emilia Romagna per raccontare l’apocalisse di fango che ha sommerso la nostra terra, Cavina ha scritto un altro grande romanzo per i tipi di Bompiani.

Evento a ingresso libero, per informazioni: manfrediana@romagnafaentina.it

Condividi, scegli la tua piattaforma!