Capricci del destino

25 giugno - 26 settembre 2024

Il Gruppo di Lettura “La stanza di Virginia” presenta la rassegna di letture CAPRICCI DEL DESTINO. Quattro appuntamenti che si terranno nel chiostro della Biblioteca Manfrediana

CAPRICCI DEL DESTINO, la rassegna di letture interpretata, ideata e organizzata dal GdL “La stanza di Virginia” nell’autunno scorso, per una raccolta fondi a sostegno della Biblioteca Manfrediana, ritorna in versione estiva, come aperitivo letterario, in collaborazione con la Biblioteca stessa e con il patrocinio del Comune di Faenza.

Le letture per questa occasione sono state scelte tra grandi autori maschili, in una loro personale visione della figura femminile. Avranno cadenza mensile e si terranno alle ore 19 presso il Chiostro Secentesco della Manfrediana. In caso di maltempo l’evento si terrà in Aula Magna.

martedì 25 giugno, ore 19.00
ANTONIO PETROCELLI  in Il tuo sangue è terra viva
poesie d’amore di Pablo Neruda

giovedì 25 luglio, ore 19.00
MARCO SGROSSO  in La mite
di Fëdor  Dostoevskij

venerdì 30 agosto, ore 19.00
M.GRAZIA GHETTI  in Odette Toulemonde
di Eric-Emmauel Schmitt

giovedì 26 settembre, ore 19.00
MARCO MANFREDI in La morte della Pizia
di Friedrich Dürrenmatt

Il costo del biglietto è di 15 euro  e il ricavato andrà ad arricchire, presso la biblioteca lo scaffale “La stanza di Virginia”, dedicato alla scrittura femminile e femminista.

Per informazioni e prenotazioni: 348 3001442

Ovunque c’è stata devastazione , il racconto ricostituisce una forma, ritesse i fili, ristabilisce collegamenti spezzati. Il racconto è zattera in mezzo al naufragio, arca di Noè dopo il diluvio, tenerezza al posto dell’orrore, voce anziché silenzio, giustizia contro la violenza, ordine nel caos, argine all’oblio.
La vita continua nel tempo del racconto”

    Benedetta Tobagi

Condividi, scegli la tua piattaforma!